martedì 17 luglio 2012

Ricostruzione unghie ? Ecco qualche piccolo consiglio!



Perchè ricorrere alla ricostruzione unghie?
Le unghie ben curate, sane, lucenti, sono fondamentali per la bellezza delle mani e anche dei piedi .
Perche' approcciare in questo mondo?  
I motivi sono vari ma questi sotto sono i piu' comuni e sono motivi che ci portano a pensare che forse, con poco, le nostre mani possono essere molto piu' belle e curate..




Il problema delle unghie rosicchiate..
Per sopperire rapidamente a questo problema ci sono diversi rimedi certamente il piu' rapido è quello della ricostruzione che, anche in casi disperati, ed in una sola seduta rendera' le vostre mani belle come non mai e di certo sara' un deterrente al "rosicchiamento" di cui , chi ne soffre, fa' fatica a smettere... oppure esistono nel mercato smalti particolarmente disgustosi che si applicano pero' , a mio parere personale, non aiutano e non danno un risultato immediato come il gel.




Le unghie fragili
Se notiamo scanalature o unghie che si spezzano con facilità significa che siamo carenti di minerali o vitamine, che siamo deboli fisicamente o che come spesso capita siamo a  contatto con agenti aggressivi come detersivi, saponi ecc… Anche qui possiamo aiutare le nostre unghie con prodotti come gli smalti rinforzanti o ricorrere alla ricostruzione unghie in gel o acrilico, permettendo così all’unghia di crescere e raggiungere la lunghezza desiderata rafforzandole.






Come imparare la tecnica della ricostruzione unghie
Per imparare le varie tecniche di ricostruzione unghie si possono frequentare corsi privati presso aziende leader nel settore o frequentare la scuola di estetica, 
ma non è una cosa cosi' difficile da imparare e non sempre occorre investire centinaia di euro..


Coloro che hanno problemi di unghie, quindi inestetismi dovuti a molteplici cause (unghie fragili, unghie rosicchiate...), possono rivolgersi all’onicotecnico ovvero un tecnico delle unghie specializzato nella ricostruzione unghie.

La ricostruzione delle unghie può essere fatta in due modi a seconda del problema: ricostruzione unghie con tip ovvero l’allungamento dell’unghia con protesi di varia forma (quadrata, ovale, più o meno lunga) realizzata in materiale plastico oppure semplicemente allungandola e usando 
le cartine che sono dei foglietti adesivi che si applicano all'estremità del dito e servono per stenderci sopra il gel.





Per quanto tempo resistono le unghie ricostruite?
Il trattamento, di regola, durerà un tempo grazie al quale si può raggiungere la lunghezza desiderata dell’unghia naturale (dalle 3 alle 4 settimane).

Oltre alla ricostruzione semplice dell'unghia, grazie ad illimitate possibilita' di decorazione potrete sempre avere mani perfette, unghie originali utilizzando la nail art ovvero l'espressione della vostra creativita' applicata alle unghie utilizzando ad esempio polveri glitter colorate, swaroski, stencil, micropalline, fiori secchi, fiori in porcellana, piercing e gel di tutti i colori.

Ovviamente essendo rafforzate dal gel ,le unghie, riprenderanno a crescere forti pero' dopo circa 3- 4 settimane si dovra' eliminare il gel vecchio e applicarne di nuovo anche perche' la ricrescita dell’unghia naturale comincerebbe ad essere molto evidente.


Non esiste nessuna controindicazione alla ricostruzione unghie, anzi non dovrete piu' preoccuparvi di aver paura di toccare qualcosa con la paura che si possano sfogliare, crepare o rompere come le unghie naturali, dato che queste sono alla gran lunga più dure..


Nel prossimo pos vi raccontero' la mia storia e il mio approccio a questo fantastico mondo e questa sotto è solo una degli esempi delle mie creazioni....



                                                          


by Marty


Marty

1 commento:

Cerca nel blog