giovedì 20 settembre 2012

Gel Semipermanente : come applicarlo in 10 passi!

E dopo aver visto cos' è il gel semipermanente oggi vi spiego come applicarlo in 10 semplici passaggi,cominciamo: 


  1. Preparare l'unghia come di consueto, spingere le cuticole alla base dell'unghia e dare forma regolare all'unghia;
  2. Applicare il primer apposito;
  3. Applicare un sottilissimo strato di gel base (rosato o trasparente a scelta) questo per evitare il contatto dei pigmenti con l'unghia;
  4. Polimerizzare 2 minuti;
  5. Stendere gli strati di colore sottili e ogni volta indurirli sotto la lampada: il minimo di passaggi di colore è 3, dipende dal colore, piu' e scuro e piu' servono passaggi;
  6. Il gel non cola quindi potete stenderlo sulle 4 unghie e polimerizzarle tutte assieme;
  7. In fine passate i pollici e li fate indurire assieme sempre 2 minuti;
  8. Si disegna (nel caso di french) la lunetta;
  9. Si passa con cotone imbevuto di apposito sgrassante (ogni casa produttrice di gel lo chiama in modi diversi);
  10. In fine si stende il gel gloss per lucidare l'unghia.


Importante: è fondamentale che il gel non vada sopra le cuticole altrimenti si stacca dall'unghia quindi curale benissimo prima di iniziare la procedura.



lunedì 17 settembre 2012

Cos' è il Gel Semipermanente?


Gel semipermanente, o smalto semipermanete sono sinonimi del nuovo prodotto che arriva sempre dagli USA che solitamente si chiama SOAK OFF GEL O SOAKABLE UV GEL..

E' un innovativo prodotto che si stende come fosse uno smalto, è rapidissimo aD indurire e si leva semplicemente con un apposito solvente.

Le unghie appaiono naturali, elastiche, sottili e flessibili :)

Qui sotto voglio rispondere ad alcune domande che mi hanno posto le mie lettrici:

" Che consistenza ha il gel semipermanente?"

  • Appare cremoso, piu' morbido del gel da ricostruzione, ma piu' compatto del solito smalto.
  • Rende l'unghia estremamente natuale
  • E' forte e flessibile
  • Non si spezza e sostituisce perfettamente uno smalto per unghie
"In quali casi usare il gel semipermanete?"

  • Puo' essere utilizzato per riparare unghie rotte, magari con la Silk Repair
  • Puo' essere usato sulle cartine per l'allungamento dell'unghia ( non si devono pero' fare troppo lunghe) perche' sono molto flessibili.
  • Sulle unghie naturali
  • La soluzione migliore per l'allungamento con gel semipermanente è di usare cartine trasparenti in modo tale che il gel faccia polimerizzare bene anche la parte sottostante.

" In quali tipi di unghia va' applicato?"

  • E' consigliabile applicare il gel Soak Off ( che letteralmente significa : si toglie in ammollo) nelle unghie naturali come fosse uno smalto vero e proprio.
  • Puo' essere rimosso facilmente in 15 minuti senza l'utilizzo della fresa per unghie o lima.
  • Si puo' applicare nell'unghia con gel da ricostruzione ma attenzione quando lo si toglie il rischio è che il gel sull'unghia si rovini.



domenica 16 settembre 2012

Nail Art in 3D??


Nail art è in continua evoluzione, materiali, tecniche, rappresentazioni sempre piu' affascinanti e complesse, questo perche' nelle nostre mani c'e l'espressione dell'aspetto piu' stravagante, divertente e unico di ogni una di noi.




Nail Art in 3d è una decorazione dove all'unghia si applicano materiali e oggetti tridimensionali che possono sia essere creati con gel appositi ( gel molto densi che vengono modellati con spatole e pennelli e lavorati direttamente nell'unghia) , che oggetti veri e propri come stoffe, perle, conchiglie, piume, pizzi, fiori ecc...



Chiaramente l'effetto sara' strepitoso, l'unico aspetto se vogliamo chiamarlo "negativo" è che sono molto delicate e nella quotidianita' forse possono rovinarsi facilmente... ovviamente piu' i materiali sono in rilievo e poco aderenti all'unghia è piu' sono delicati. Sicuramente adatte ad occasioni particolari dove vogliamo apparire in maniera piu stravagente ;)


sabato 8 settembre 2012

Corso ricostruzione unghie? Ecco come!

Anni fa' ho partecipato ad uno dei molteplici corsi che Beauty Company tiene a Padova, il corso è durato 4 lezioni di durata circa 4-5 ore l'una.

Questo corso è studiato per insegnare passo passo tutte le tecniche e i trucchi per approcciare al mondo della ricostruzione unghie e nail art.

La spesa, comprensiva del kit di partenza, è stata di circa € 1.000, ma ho comperato i gel, lime, solvente, disinfettante, primer, pennelli, insomma tutto il necessario per partire..

Durante la prima lezione abbiamo iniziato dalle basi ovvero dalla spiegazione di come è fatta l'unghia e dalla sua cura, ecco qui il link del post dedicato a cio': conosciamo le nostre unghie 

Abbiamo visto poi come dare forma all'unghia con la lima, come usare lo spingi cuticole e poi abbiamo iniziato a stendere i gel facendo attenzione sempre a non fargli toccare le pellicine, questo perchè quando poi l'unghia cresce c'e il rischio che si alzi il gel.

Nella seconda lezione abbiamo visto come fare il french, sia disegnato che utilizzando apposite tip bianche.

Nella terza lezione abbiamo imparato a fare ricostruzione con le cartine e ad effettuare decorazioni creative
e nell'ultima la ricostruzione con le tip..

Una delle regole fondamentali perché un unghia sia ben fatta è che deve avere la giusta bombatura al centro, non deve essere troppo spessa e deve sembrare il più naturale possibile.

Per arrivare ad un buon livello la pratica è l'unica cosa da fare! Ma di certo un corso come quello che ho fatto io getta le basi per poter sviluppare poi la vostra passione nel modo migliore.

Ps: se non lo hai letto vai a leggere la prima parte di questo articolo qui Da dove cominciare per la nail art?








lunedì 3 settembre 2012

Da dove cominciare per la "Nail Art" ?

Ciao a tutte! Con questo post vi voglio iniziare a raccontare la mia esperienza, perche magari puo essere d'aiuto a chi vuole intraprendere la mia stessa strada e passione!

Da sei anni ormai sono appassionata di ricostruzione unghie, nailart e cura delle unghie!
Volevo far diventare la mia passione anche un modo per arrotondare lo stipendio,
così quando andavo dalla mia estetista cercavo di impararne i trucchi.

I prodotti che usava erano ottimi cosi, dopo aver buttato l'occhio sulla marca di quelli che utilizzava ho fatto delle ricerche e sono arrivata a Professionails che ora ha cambiato nome in Pronails.

Pronails fa' prodotti per la bellezza del corpo e tutto il materiale necessario per la ricostruzione unghie, dalle lime, ai fornetti, alle frese, alle decorazioni. Ho scoperto che proprio vicino a casa la Beauty Company srl con sede a Padova vende e sponsorizza i prodotti Pronails e tiene appunto corsi per chi , come me, vuole entrare in questo bellissimo mondo di espressione e creazione.

Esistono anche continui corsi di aggiornamento per chi vuole apprendere tecniche specifiche come creazione decorazioni rilievo, micro pittura in acrilico, creazione di texture di tutti i generi e per chi vuole stare sempre al passo con tutte le novita'.

Per chi fosse interessato ecco il link del sito: http://www.pronails.it/





Cerca nel blog